Profilo breve

Maria Grazia Lunghi vive e lavora a Roma.
Si è laureata in Pedagogia all’Università La Sapienza di Roma. Ha seguito diversi corsi di pittura, disegno e nudo presso l’Accademia di Belle Arti e la scuola di Arti Ornamentali. 
Frequenta alcune associazioni artistiche; fa parte del gruppo Compagni di strada.
Ha contribuito, insieme ad altri artisti alla stesura del M.A.N.I.FESTO Artistico del Movimento Antinullista Internazionale.
Il punto centrale della sua attuale attività artistica è la ricerca di una sempre maggiore libertà espressiva nelle forme e nelle tecniche che sappia cogliere la condizione umana dei nostri tempi globalizzati. Ha al suo attivo numerose mostre, personali e collettive.
E' risultata vincitrice o selezionata in numerosi concorsi-premio, di livello nazionale e internazionale.

MISTERI SOLUBILI

                                                                         

                                                   Foto di copertina del romanzo "Misteri Solubili"   di Sergio Caldaretti
                                                                      Immagine di copertina di Maria Grazia Lunghi
        

#BIANCO#NERO#ROSSO

                                        


Mostra Colletiva #BIANCO#NERO#ROSSO alla Galleria Spazio40 dal 15 al 21 settembre

TUTTI I MONDI POSSIBILI

                                                               

                              Donazione di mailArt alla Biblioteca Comunale di sant'Oreste

TUTTI I MONDI POSSIBILI

                                                                         


                  Donazione di mailArt alla Biblioteca Comunale del Comune di Sant'Oreste


ARISTOTELE - LA COMPLETEZZA DELLA FELICITA'

                                               
                                                      Aristotele - La completezza della felicità
                   Mostra collettiva di mailArt organizzata dall'Associazione Eudaimonia alla Domus Romana, Roma

CONFLUENZE

      
                      
La storia si ripete 1920 / 2017
Progetto di  Mail Art "Confluenze" con la collaborazione dell'Associazione culturale Polifemo, Nibbiano (PC)

ACQUA CULLA DELL'ESSERE

                           


Quadro a 4 mani Maria Grazia Lunghi e Calogero Carbone Kalos
AIAPI Human Rights H2O, esposizione alla Fondazione Opera Campana dei Caduti, Rovereto dal 20 maggio al 21 settembre 2017

APPUNTI DI VIAGGIO

                                       

                                                                               APPUNTI DI VIAGGIO
                                           Donazione Mail Art Project Trenta tre Più, associazione ACAM, Napoli

LIBERAMENTE

                                            
                                                                                                         LO SGUARDO

                                      LIBERAMENTE, Progetto dimailart a sostegno di Emergency
                                       Associazione Atelier Manituana, Assoro (En)

CLOROFILLA

                                                                                                                                    
                                                                                                                                            IL GIARDINO DEI CEDRATI 


                                                                 CLOROFILLA

                                                                         Collettiva d'Arte contemporanea alla Cappella Orsini

                                                                                         Via di Grottapinta 21

                                                                          Inaugurazione 24 aprile 2017 ore 19,00

PAROLE AL VENTO

                                                    


                                                                        MAIL ART NOTO


                              Esposizione di Mail Art nel mese di aprile 2017 a Noto (SI)
                            con il patrociniodel Comune di Noto Assessorato alla Cultura

SEGNALIBRI D'ARTISTA

                                        
Progetto Internazionale di Arte Postale
La Biblioteca comunale di Sormano (Como) organizza un progetto di arte postale sul tema del libro e della lettura.
Gli artisti e le artiste sono invitati a creare e donare i segnalibri che veranno esposti in una mostra che si terrà nell'estate 2017 presso la Biblioteca di Sormano

RICERCA E TECNICA - REPERTI URBANI

La pittura liquida scivola e scorre sulla tela, creando un insieme di forme e colori che evocano sia astrattismo che figurativismo, si mescola e si impasta alla materia volta a volta diversa. Rifiuti urbani: latta, carta, sabbia, tessuti e...
Appaiono racconti, viaggi, ingorghi di presenze non volute accanto a quelle cercate, consapevolezze sepolte nella profondità del nostro io, pronte ad emergere alla luce se solo si scava, se solo l'occhio si sofferma.
Si attinge alla spinta interiore e all'inaudita forza del colore, della forma e della materia per abbattere vecchie strutture e luoghi comuni che ci impediscono di esistere e di vedere, e si procede oltre.
Il pensiero e l'azione si muovono insieme. Corrono la memoria e il ricordo, le immagini e i sogni, le emozioni e le conoscenze, mentre le mani lasciano fluire e sgocciolare i colori e gli impasti di materia, aggiungendo materiali e scarti recuperati.
I reperti urbani come tappi di birra schiacciati, lattine accartocciate, tacchi perduti di vecchie scarpe, specchi retrovisori ridotti in mille splendidi frammenti, pezzi di parabrezza rotti come tanti cristalli, contenitori di latta per il cibo ormai trasformati dal calpestio e dalle intemperie in un unico sottile strato di metallo arrugginito, raccontano storie di vita di strada, di bevute e di mangiate, di camminate nelle vie cittadine, di povertà e di dolore. E si inseriscono di diritto e con forza nel lavoro pittorico mescolandosi, impastandosi, colorandosi, portando con sé la propria condizione di oggetti usati, scartati, calpestati, gettati, e infine rinati.

MALEDETTA PRIMAVERA

                                           

                                                                                SCIAMANO

                                                                    Il quadro a quattro mani

                                                                                        di

                                   Maria Grazia Lunghi e Calogero Carbone partecipa alla

                      Mostra Collettiva alla Cappella Orsini dal 21 marzo al 4 aprile 2017

Condividi contenuti